Una Bari “ripulita” accoglie San Nicola

In vista dei festeggiamenti per San Nicola, la città di Bari si fa bella con alcuni attesi interventi

189
0
CONDIVIDI

In vista dei festeggiamenti per San Nicola, la città di Bari si fa bella con alcuni attesi interventi, tra cui l’apertura del salotto Liberty a via Sparano e operazioni di manutenzione e pulizia che interessano le fontane e importanti vie del centro cittadino.

La novità di carattere più duraturo è quella riguardante via Sparano, che vede un’altra parte del cantiere lasciare spazio al cosiddetto “salotto Liberty”. La pavimentazione è stata rifinita coi processi di arrotatura, lucidatura e spazzolatura, ma nuovi trattamenti superficiali avranno luogo nei prossimi giorni. La via dello shopping barese si arricchisce così di un nuovo tassello: si continuerà a lavorare solo in una piccola area all’intersezione con via Putignani.

Salgono così a sei gli isolati della nuova via Sparano ormai fruibili dai cittadini, con la rimozione dell’area di cantiere ubicata avanti a palazzo Mincuzzi.

Una Bari "ripulita" accoglie San Nicola

 

A far piacere ai cittadini baresi potrà sicuramente essere il fatto di vedere finalmente di nuovo in funzione tutte le fontane della città: quelle in piazza Moro, in corso Cavour, in piazza Garibaldi e al molo San Nicola. La prima in particolare ha ripreso a funzionare dopo i lavori di riparazione degli elementi deteriorati e di ripetuti interventi di pulizia. In questi giorni di grande afflusso ha luogo – oltre alla manutenzione ordinaria, straordinaria e correttiva – un servizio di pulizia quotidiano delle fontane del borgo murattiano.

Una Bari "ripulita" accoglie San Nicola

I cittadini che saranno a Bari per i festeggiamenti della festa patronale troveranno anche maggiore pulizia presso i moli San Nicola e Sant’Antonio, sul lungomare Imperatore Augusto e in corso Vittorio Emanuele. Anche la Muraglia di via Venezia è stata oggetto di lavori di manutenzione. Le operazioni sono avvenute grazie agli interventi delle aziende municipali Amiu Puglia e Multiservizi.