Home Autori Articoli di Vittoria Leone

Vittoria Leone

72 ARTICOLI 0 Commenti

In guerra qualcuno raccoglie fiori

Le installazioni di Alessia Lastella al museo Pascali di Polignano sono un inno alla natura, risorta dai ruderi delle basi militari sulla Murgia, e una speranza di pace

Buonasera Corato, kiss me goodnight!

Per l'avvio della stagione teatrale, Roy Paci e Matthias Martelli regalano al pubblico uno straordinario viaggio nella memoria attraverso i successi di Fred Buscaglione

Una lunga vita insieme è un “capolavoro di intaglio”

La passione per l'arte di Francesco Di Terlizzi e della signora Lucia è il collante delle virtù su cui i coniugi di Ruvo hanno costruito una famiglia sana e solida

Don Pasquale, burbero dal cuore d’oro

La regia di Albanese e l'originale scenografia, insieme al talento degli interpreti, esaltano la magia del capolavoro di Donizetti in scena al Petruzzelli

“Il teatro per volare fin sulle nuvole”

La riscoperta dei classici, da Aristofane a Plauto, è la chiave del successo di Nephèlai, il laboratorio attoriale promosso da Carlo D'Ursi tra gli studenti di Mola di Bari

Palazzo Camerino il “piatto” più prelibato della sagra

La tradizionale fiera del cardoncello ha aperto le porte a turisti e appassionati d'arte di uno degli edifici più antichi e preziosi di Ruvo di Puglia

I sassi dipinti che regalano sorrisi

Lasciati lungo le vie perchè chiunque possa raccoglierli, i piccoli e artistici cadeaux sono il gesto d'amore di Francesco Occhiogrosso per la sua Bitetto

La vita normale a Ruvo di Lisa, Katia e Ludmila

La fuga dalla guerra, il viaggio attraverso l'Europa e la generosa ospitalità nella cittadina del barese, nel racconto di tre giovani donne ucraine in cerca di speranza

L’idea di Giacomo per riportare i giovani alla tv

Con un talk spigliato e interessante su Tele Dehon, Curci, giovane coratino, fa il pieno di ascolti parlando di attualità e scienza ma soprattutto coinvolgendo i suoi coetanei

La morale distopica della Dama di Picche

Con una serie di sold out, il dramma di Čajkovski, tra i più oscuri ma fascinosi del repertorio operistico, segna un'altra tappa memorabile nella stagione del Petruzzelli

I più letti