Home Home

Home

Il terzo spicchio della “mela” sarà la somma delle soluzioni alla guerra

Gianni Cuperlo, ospite del centro studi Reichlin a Barletta, racconta la storia del continente nel Novecento di cui parla nel volume "Rinascimento europeo"

La Puglia mistica secondo Pasolini

In "Pier Paolo morto e risorto", Rocco Anelli, giovane regista di Noicattaro, propone un identità insolita del grande poeta, affascinato dai luoghi dell'anima pugliesi

Non è l’idrogerno la marcia in più che serve all’auto

La violontà del governo di finanziare il trasporto alimentato dall'idrogeno, si scontra con la scarsa resa energetica e la difficoltà di approvvigionamento di questa tecnologia. Molto più produttivo puntare sull'elettrificazione, investendo sulle energie rinnovabili di qui al 2050.

Che Putin fosse nemico della libertà ce lo aveva detto Anna Politkovskaja

L'invasione dell'Ucraina svela il tratto profondamente autoritario del capo del Cremlino, come aveva denunciato la giornalista, icona delle donne di tutto il mondo

I volti umani di San Nicola

Tra le iniziative messe in campo per il ritorno della festa in onore del patrono di Bari, una serie di sei litografie, tra tradizione e modernità, della Fondazione Nikolaos

Il burraco? La “partita della vita”

Tra i giochi di carte che godono di maggior fortuna, può costituire una buona palestra per allenare la mente a testare coraggio, prudenza e perseveranza

I nostri video

Che cosa chiedere alla STORIA? Ce lo raccontano gli STORICI in PIAZZA

«È proprio da Erodoto, infatti, che veniamo a sapere che il suo racconto fu talvolta contestato dall'uditorio. […] Ne scaturì una lotta per la conoscenza che si è sempre svolta ...e continua a svolgersi in forme e ambiti di fatto illimitati. Entrarono in gioco lo scavo d'archivio, le arti figurative, la ricerca archeologica sul campo, la memorialistica e la narrativa». (Luciano Canfora)

«I moderni teorici della ricerca storica raccomandano al pari degli antichi che l'esposizione sia il più possibile semplice, chiara ed efficace: cioè l'esatto contrario di quanto accade in buona parte della letteratura storica di livello scientifico». (Franco Cardini)

All'insegna di questa dichiarazione programmatica e metodologica di due grandi storici di tutto rispetto, Luciano Canfora e Franco Cardini, i quali hanno fatto della storia la propria missione civile, si è svolta la XI edizione del Festival 'la Storia in Piazza', iniziativa ideata e progettata dai medesimi studiosi. Al termine della manifestazione, svoltasi prevalentemente presso il Palazzo Ducale di Genova e che ha visto storici e studiosi di varie discipline confrontarsi e riscuotere un grande successo e tante curiosità presso il pubblico di esperti e anche semplici appassionati si è alfine compreso che tutto è storia, ne consegue che raccontare la storia è la più umana e la più comprensiva delle creazioni dell'uomo.

Nel servizio, realizzato e ripreso dal nostro inviato e vice direttore della testata Pier Girolamo Larovere, raccontiamo alcuni momenti salienti dell'evento. Il montaggio è della nostra videomaker Siria Costantini.

Metti "mi piace", lascia un commento e condividi l'intervista.
Iscriviti al nostro canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UC56i

► Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/redazione.primo.piano
► Seguici su Instagram: https://www.instagram.com/primopiano.info/
[+] Mostra di più
Altri video

I più letti

Le rubriche

Evergreen

Cultura

La democrazia americana è ancora in pericolo dopo Capitol Hill?

Il saggio inchiesta dei giornalisti Bob Wooword e Robert Costa "Pericolo" svela i retroscena del colpo di stato ordito da Trump per non cedere il Campidoglio

La “rivincita” del padre ai tempi moderni

La festa del papà è l'occasione per un interesante riflessione sul ruolo del genitore, non più subalterno nella coppia ma complementare per lo sviluppo della personalità

Scripta manent

Per disegnare il futuro di Taranto serve il colore giusto

Dopo l'Oms anche l'Onu stigmatizza il disastro ambientale causato dalle acciaierie, ponendo una seria ipoteca sul piano di rilancio "in sicurezza" del siderurgico

Tempi moderni

Mangiatoia e donne, le parole di capodanno di papa Francesco

Con il talento di un vero comunicatore, il papa ricorre ad alcune espressioni chiave per spiegare i precetti del vangelo e sollecitare i fedeli alla riflessione

Cartolina da New York

L’ombra di Trump sul futuro degli Usa

Ad un anno dall'assalto a Capitol Hill, il tycoon torna a parlare di brogli nelle elezioni presidenziali, ponendo una seria ipoteca sulla prossima tornata elettorale

Storie di gusto

Ottantagrammi di dolcezza per un Natale più felice

Il panettone all'olio d'oliva è la nuova ghiottoneria del laboratorio di Giuseppe Panebianco a Palo del Colle, chef con la passione per la pasta e la cucina genuina

La scuola tra ieri e oggi

La prima scuola mappata con la realtà aumentata

Grazie all'innovativa tecnologia virtuale, l'Istituto Preziosissimo Sangue di Bari offre l'accesso agli elaborati, ai laboratori e ai luoghi frequentati dagli alunni

Viaggio tra i borghi

Borgo Segezia il capolavoro di Concezio Petrucci

Un luogo dell'anima oltre che icona del paesaggio pugliese, il centro rurale, compreso tra quelli della fossa, esprime meglio il talento e la sensibilità dell'architetto