Home Home

Home

Sentirsi soli è come stare faccia a faccia con la morte

La richiesta di alcuni politici al consiglio regionale di legiferare sul fine vita, appare come una trovata elettoralistica fuorviante rispetto ai veri problemi della sanità

La marcia trionfale della città dei fiori

Riuniti intorno al carro dedicato alla Madonna di Sovereto, i cittadini di Terlizzi riscoprono il senso di una devozione che affonda le radici nella leggenda secolare

Savino Valerio tocca le corde dell’animo

Con il brano "27th September", il musicista bitontino prosegue il suo originale progetto di un luogo, Plaza de Mundo, in cui s'incontrano note ed emozioni

L’identità di Warhol al castello di Monopoli

Con una serie di opere particolarmente significative, la mostra illustra il percorso che ha reso l’artista una delle figure più iconiche e controverse di tutto il Novecento

L’unione di Bitonto e Ruvo in nome delle biodiversità

L'intesa tra i due comuni per rilanciare le produzioni locali e stringere ogni utile sinergia con imprese, istituzioni e associazioni per far crescere il territorio

Le stelle del jazz nelle notti d’estate

Il centro antico di Bitonto saluta il ritorno della celebre rassegna con interessanti progetti musicali e John Patitucci, autentica leggenda della musica afroamericana

I nostri video

La STELLA del BEAT ONTO JAZZ FESTIVAL torna a brillare in PIAZZA CATTEDRALE

«Fin da quando, nel 2001, ho proposto la rassegna del Beat Onto Jazz Festival, grazie al sincero impegno di amici che come me ci hanno creduto e al supporto di ...tanti sponsor pubblici e privati, mi sono prefisso come mission di divulgare, anche tra i profani, un tipo di musica solo apparentemente di nicchia come il jazz. Spero di aver contribuito nel mio piccolo alla conoscenza del jazz italiano e alla promozione di quello pugliese a Bitonto. Il segreto di questi ventun anni del format? Passione e capacità di adeguarsi al cambiamento».

Questo il bilancio di Emanuele Dimundo, direttore artistico del BeatOnto Jazz Festival e presidente dell'Associazione InJazz, in occasione del ventesimo genetliaco della kermesse. Tra le novità di quest'anno, il ritorno, attesissimo, in Piazza Cattedrale e l'esibizione sul palco di alcune stelle del firmamento jazzistico internazionale, come John Patitucci e Gregory Privat, con un ampio spazio riservato anche alle realtà pugliesi.

Il servizio e le riprese sono del nostro vice direttore Pier Girolamo Larovere. Il montaggio è della nostra videomaker Siria Costantini.

Metti "mi piace", lascia un commento e condividi l'intervista. Iscriviti al nostro canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UC56i

► Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/redazione.primo.piano
► Seguici su Instagram: https://www.instagram.com/primopianoinfo/
[+] Mostra di più
Carica di più

I più letti

Le rubriche

Evergreen

Cultura

“Trenino del mio paese” render pittorico di Francesco Speranza

Il dipinto del maestro bitontino non è solo un capolavoro ma anche un prezioso documento della conformazione dell'antica stazione della città degli ulivi

La “rivincita” del padre ai tempi moderni

La recente ricerca scientifica riabilita il ruolo del genitore, non più subalterno nella coppia ma complementare nello sviluppo della personalità dei figli

Scripta manent

Per disegnare il futuro di Taranto serve il colore giusto

Dopo l'Oms anche l'Onu stigmatizza il disastro ambientale causato dalle acciaierie, ponendo una seria ipoteca sul piano di rilancio "in sicurezza" del siderurgico

Tempi moderni

Mangiatoia e donne, le parole di capodanno di papa Francesco

Con il talento di un vero comunicatore, il papa ricorre ad alcune espressioni chiave per spiegare i precetti del vangelo e sollecitare i fedeli alla riflessione

Cartolina da New York

L’ombra di Trump sul futuro degli Usa

Ad un anno dall'assalto a Capitol Hill, il tycoon torna a parlare di brogli nelle elezioni presidenziali, ponendo una seria ipoteca sulla prossima tornata elettorale

Storie di gusto

Ottantagrammi di dolcezza per un Natale più felice

Il panettone all'olio d'oliva è la nuova ghiottoneria del laboratorio di Giuseppe Panebianco a Palo del Colle, chef con la passione per la pasta e la cucina genuina

La scuola tra ieri e oggi

La prima scuola mappata con la realtà aumentata

Grazie all'innovativa tecnologia virtuale, l'Istituto Preziosissimo Sangue di Bari offre l'accesso agli elaborati, ai laboratori e ai luoghi frequentati dagli alunni

Viaggio tra i borghi

Borgo Segezia il capolavoro di Concezio Petrucci

Un luogo dell'anima oltre che icona del paesaggio pugliese, il centro rurale, compreso tra quelli della fossa, esprime meglio il talento e la sensibilità dell'architetto