L’Arpa boccia l’ampliamento della discarica a Barletta

0
L’Arpa boccia l’ampliamento della discarica a Barletta

Il parere negativo della conferenza dei servizi convocata dall’Arpa Puglia, l’Agenzia Regionale per l’Ambiente, dà forza alla volontà espressa dall’amministrazione comunale e dai cittadini di Barletta di impedire l’ampliamento della discarica di San Procopio, proposto dalla società Daisy srl. Il progetto prevede l’utilizzo di una cava dismessa per stoccare 563.000 tonnellate di rifiuti speciali non pericolosi su una superficie di 46.500 metri quadrati, aumentando la capacità giornaliera da 374 a 600 tonnellate.

Il comune aveva già emesso due provvedimenti contrari all’ampliamento, evidenziando i potenziali effetti negativi del progetto, tra cui perdite economiche, danno all’immagine della città, deprezzamento degli immobili, inquinamento dei terreni e della falda, degrado ambientale e rischi per la salute pubblica.

Dopo il parere negativo di ARPA Puglia, si attende il parere della ASL BT. Continua, intanto, la mobilitazione dell’amministrazione e dei cittadini, determinati a preservare il patrimonio ambientale e la qualità della vita nella loro città.