Giovina Castro

Lo sguardo intenso e bellissimo di Giovina, la mia docente al liceo di Bitonto

0
Alle doti intellettuali e alla competenza, la professoressa Castro univa un'eleganza dello stile e dei modi che la rendeva uno straordinario modello di donna

La felicità semplice di “Qui si gode” al mare di Santo Spirito

0
Il piccolo caffè, dove i bitontini giunti in treno alla spiaggia si concedevano bevande fresche e granite al limone, oggi non esiste più ma è pronto a rinascere

La felicità semplice di “Qui si gode” al mare di Santo Spirito

0
Era il nome - e continua ad esserlo - del piccolo caffè, dove i bitontini giunti col trenino alla marina, potevano concedersi bevande fresche e gustose granite

La felicità semplice di “Qui si gode” al mare di Santo Spirito

0
Era il nome, e continua ad esserlo, del piccolo caffè, dove i bitontini giunti col trenino alla marina, potevano concedersi bevande fresche e gustose granite al limone

La città bella 
nelle cartoline di un tempo

0
Raccogliamo le antiche cartoline illustrate della nostra Bitonto e offriamole alla riflessione dei giovani, rivendicando il diritto di non vedere deturpate tante bellezze

Quando il welfare era la signora “d’abbasso” e le zie “di sopra”

0
Forma di convivenza sempre più latente, il vicinato, riferimento irrinunciabile per le famiglie del tempo passato, merita di essere riscoperto e persino incentivato

La felicità semplice di “Qui si gode” al mare di Santo Spirito

0
Era il nome - e continua ad esserlo - del piccolo caffè, dove i bitontini giunti col trenino alla marina, potevano concedersi bevande fresche e gustose granite

L’artigianato “confidenziale” della galleria “Girolamo e Rosaria Devanna”

0
Il museo nazionale di Bitonto, come altre istituzioni culturali nella provincia italiana, è un patrimonio da potenziare per la crescita della comunità

Senza denti e con tanti debiti

0
L’avvocata bitontina Nuccia Lisi, del direttivo nazionale di Confconsumatori, spiega i danni causati ai clienti dal fallimento della catena odontoiatrica e le possibili tutele

Quel legame pericoloso tra Bari e Bitonto

0
Traffico di stupefacenti, rapine e furti d'auto sono il collante che lega i clan sempre più giovani delle città, come spiega il rapporto della DIA