Quell’anello intorno alla città, vero simbolo di Bitonto

0
Realizzata alla fine degli anni quaranta, la poligonale, con centro geometrico a Porta Baresana, rappresenta oggi un asse fondamentale per la viabilità extraurbana

Quell’anello intorno alla città, vero simbolo di Bitonto

0
Realizzata alla fine degli anni quaranta, la poligonale, con centro geometrico a Porta Baresana, rappresenta oggi un asse fondamentale per la viabilità extraurbana

Tra storia, cultura e paesaggio, l’anima “volitiva” del Sannio

0
Dal celebre cratere di Assteas, a Montesarchio, al grande presepe vivente di Morcone, un percorso alla riscoperta di una regione tra le più interessanti del mezzogiorno

Quando il maggio sposa l’agrifoglio è festa ad Accettura

0
Dalla domenica dopo Pasqua al Corpus Domini, il paese in provincia di Matera è lo scenario del suggestivo abbraccio della popolazione col mondo arboreo

Dall’università al fronte del coronavirus

0
Giacomo Tullo, bitontino, e Gianluigi Tommaso Miscioscia, di Corato, raccontano la loro difficile esperienza di lavoro in terapia intensiva al Policlinico di Bari

Il disegno del paesaggio agrario nelle “quote” di Bitonto

0
Un pezzo di storia, sociale ed economica, raccontata attraverso le trasformazioni dei demani sul territorio murgiano, avviate con la fine del feudalesimo

La volta in cui Baudelaire capì di essere fatto come le nuvole

0
Partito alla volta dell'India per sottrarsi al mal di vivere, il grande poeta francese comprese che non basta cambiare latitudine e fece ritorno a Parigi

Plauto sublime maestro del doppio

0
Con la regia di Cecilia Maggio e gli artisti di attoREmatto, "I Menecmi", in scena al Traetta di Bitonto, si conferma capolavoro senza tempo di comicità

Quella terra di mezzo che s’inchina al re Fortore

0
Nella lunga teoria di borghi, nella regione in cui Puglia, Campania e Molise si fondono, l'umanità ancestrale e il paesaggio incontaminato di Baselice

Quando piazza cattedrale era il centro della vita pubblica a Bitonto

0
La storia della platea cittadina, arricchita dalla testimonianza di viaggiatori dell'Ottocento sulle orme dell'architettura svevo-normanna