Il teatro pugliese oggi è davvero un grande spettacolo

Il Puglia Showcase incontra a Roma pubblico e operatori internazionali per promuovere il meglio della drammaturgia e della danza del Tacco d'Italia

172
0
CONDIVIDI

Dimostrare a una platea internazionale che il teatro in Puglia funziona, si può. Ciò che fino a qualche tempo fa poteva apparire poco più che un’ambizione, oggi è una scommessa pienamente vinta.

Il merito è tutto del Puglia Showcase, approdato per la prima volta a Roma, con l’obiettivo di promuovere scambi artistici nell’ambito teatrale e aprire le frontiere regionali alle proposte internazionali.

Un progetto della Regione Puglia, ideato e realizzato dal Teatro Pubblico Pugliese: un sogno realizzato grazie ai finanziamenti ottenuti nell’ambito “Interventi per la tutela e valorizzazione dei beni culturali e per la promozione del patrimonio immateriale” dei fondi europei 2014-2020.

Non un semplice festival ma una vera e propria vetrina del teatro e della danza pugliese ha, dunque, animato la capitale con una ventata di musica, arte, colori e sapori del tacco d’Italia. “In Puglia lo spettacolo è ovunque” è stato, infatti, lo slogan finalizzato a promuovere la regione in aeroporti e stazioni di tutta Italia. Uno slogan, ripreso da Loredana Capone, assessore regionale all’Industria turistica e culturale, per spiegare l’essenza di Puglia Showcase.

Il teatro pugliese oggi è davvero un grande spettacolo

“La Puglia è davvero ovunque uno spettacolo: dai suoi grandi talenti ai suoi paesaggi naturali, ai suoi borghi e a tutto l’entroterra”, ha dichiarato. Questo progetto ha saputo dipingere ciò che il palcoscenico pugliese è in grado di offrire senza tralasciare le sfumature e le atmosfere che caratterizzano quella porzione di Sud tanto amata dai turisti. E lo ha fatto attraverso il teatro e la danza contemporanea.

Ben dodici spettacoli portati in scena da altrettante compagnie, in cinque giorni, presso due dei teatri più interessanti di Roma. Due edifici fra loro diversi per collocazione, storia e architettura hanno ospitato il Puglia Showcase, dislocato fra la splendida Villa Torlonia e il quartiere della Garbatella.

Da un lato un nobile parco all’inglese, dall’altro la periferia romana, specchio della grande varietà di spettacoli promossi dal Teatro Pubblico Pugliese. Nella prima parte della settimana l’ottocentesco teatro di Villa Torlonia ha visto susseguirsi rivisitazioni in chiave moderna di commedie latine, versioni noir di celebri fiabe, monologhi ispirati a novelle di Schnitzler.

Il teatro pugliese oggi è davvero un grande spettacolo

Tra un Anfitrione nelle vesti di un prepotente boss napoletano beffato dall’astuzia di Giove, per la regia di Teresa Ludovico, ed una dark lady, impersonata da Licia Lanera nel suo tetro racconto di “Cenerentola” o “La sirenetta”, ha trovato spazio anche la danza. Coreografie di Roberta Ferrara e Maristella Martella, testimonianza di come la ricerca artistica in Puglia segua filoni differenti, accomunati dalla volontà di esprimere attraverso il corpo, tanto sentimenti repressi dell’animo umano quanto lo spirito delle proprie origini.

A partire dal 28 settembre le compagnie selezionate dal Puglia Showcase hanno poi fatto tappa al Teatro Palladium, nel quartiere della Garbatella. E’ qui che, la Puglia ha avuto modo di esprimersi a trecentosessanta gradi, portando in trasferta anche i sapori che tanto la contraddistinguono. Il Puglia Village, allestito nella zona antistante al teatro, ha accolto gli spettatori con degustazioni di prodotti tipici a suon di pizzica.

Il teatro pugliese oggi è davvero un grande spettacolo

Un’iniziativa apprezzata dai cittadini romani quanto dai numerosi direttori di festival, programmatori e organizzatori teatrali provenienti da tutto il mondo. Alcuni giunti da Seul, Honk Kong, Shanghai ma anche dall’ Australia, tutti pronti ad assaporare il meglio che la “tavola” del teatro pugliese è stata in grado di offrire ai propri commensali internazionali. Hopper, Moliere, Shakespeare e Pirandello fra le “portate” servite nelle ultime giornate del Puglia Showcase, con performance in grado di soddisfare davvero ogni palato.

Nulla da meravigliarsi, dunque, se all’ingresso del Palladium, prima che il sipario si aprisse su “Sei personaggi in cerca d’autore”, per la regia di Gabriele Paolocà, sia apparso per strada un panino gigante che distribuiva volantini di un pub ai passanti. Straordinaria operazione teatrale che ha totalmente e piacevolmente stupito il pubblico in platea, quando quel panino è salito sul palco e ha iniziato a recitare donando un momento di comicità ad un testo pirandelliano spiccatamente drammatico.

Ultimo spettacolo a Roma del Puglia Showcase, ultima giornata per il grande carrozzone di teatranti pugliesi, giunti nel cuore di una platea internazionale.

Il teatro pugliese oggi è davvero un grande spettacolo