Antonio Moschetta nominato cavaliere al merito della Repubblica

La cerimonia di consegna del riconoscimento avrà luogo a Bari, in Prefettura, il 31 maggio

413
0
CONDIVIDI

Il professor Antonio Moschetta, medico e ricercatore bitontino di cui avevamo recentemente pubblicato un ritratto e una intervista in occasione dell’uscita del suo primo libro sull’importanza della dieta nella prevenzione del cancro, che sta scalando le classifiche italiane, è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana (OMRI).

Un riconoscimento importantissimo, se si considera che si tratta del primo fra gli ordini nazionali, destinato a “ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, della economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari”. Il capo dell’ordine è il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha firmato il decreto di nomina in data 27 dicembre 2017.

Un anno fa lo stesso onore era toccato in sorte ad un altro bitontino, il giornalista ed ex direttore dello storico giornale locale “Da Bitonto” Maurizio Loragno.

La cerimonia di consegna è prevista a Bari, in Prefettura, il 31 maggio.